Sani e Felici - giuseppecostantino.com

Vai ai contenuti

Cannabis: droga o pianta medicinale?

giuseppecostantino.com
Pubblicato da in Sani e Felici Blog ·
Tags: @cannabismedicinale

La cannabis è stata una pianta medicinale per migliaia di anni. Tuttavia, il suo uso medico è stato soppresso e bandito per la maggior parte del XX secolo.
Bannata in Inghilterra, Canada e Stati Uniti negli anni '30, la cannabis medica rappresenta la prima vittima di una guerra contro la medicina naturale intrapresa dall'industria farmaceutica. Ancora oggi gli sforzi di ricerca sono  soppressi  dal nostro stesso governo. Negli ultimi due decenni, ci sono state importanti scoperte scientifiche nella ricerca di cannabis che rendono la cannabis  "la droga miracolosa del 21 ° secolo".
Il più grande ricercatore di cannabis è senza dubbio Raphael Mechoulam, israeliano. Ha scoperto THC  nel 1964, la componente psicoattiva della cannabis. Mechoulam scoprì anche il primo endo cannabinoide endogeno nel 1992, Anandamide, una parola sanscrita tradotta come "beatitudine". Qui trovi il suo libro.  Tratto dai suoi studi: " Credo che i cannabinoidi rappresentino un tesoro di medicinali che aspetta di essere scoperto ".
Usi medici dei cannabinoidi:
  • Allevia il dolore cronico
  • Riduce il bisogno di narcotici nel dolore cronico o Narcotici Addiction
  • Anti- Cancro (Seno, Colon, Pancreas, Brain-Glioma)
  • Allevia il disturbo post traumatico da stress , Fobie
  • Allevia la nausea e il vomito associato alla chemioterapia
  • Migliora l'appetito nelle sindromi da
  • Allevia l'emicrania Mal di testa
  • Allevia Il glaucoma
  • Allevia l'incontinenza della vescica
  • Usata come anticonvulsivo
  • Usato come antidepressivo
  • Usato come antipsicotico atipico
  • Utilizzato per la sindrome bipolare
  • Utilizzata per la sclerosi multipla, SLA
Cronologia:
Dal 2000 aC al 1.800 dC Cannabis medicinale utilizzato nell'antica Cina, Egitto, India, antichi greci.
800 DC a 1.800 dC Cannabis medica è stata ampiamente utilizzata nel mondo medievale islamico.
1800-1900 La cannabis medica comunemente usato tutto il mondo come antidolorifico primario fino all'invenzionedell'aspirina .
1925, l'Inghilterra vieta la cannabis con il Dangerous Drugs Act e la cannabis non medicinale resa illegale in Gran Bretagna.
1927 Il Canada vieta tutte le forme di cannabis.
1937 Anche se sul mercato americano ci sono 28 prodotti farmaceutici di cannabis, la Cannabis è vietata negli Stati Uniti con la legge federale, la legge sulla marijuana del 1937.
1964 THC, tetra idro cannabinolo, componente psicoattivo della cannabis, isolato da Raphael Mechoulam all'Istituto Weizmann in Israele.
1970 Marijuana completamente vietata negli Stati Uniti dalla Controlled Substances Act del 1970.
1975 Munson mostra effetti anticancro della cannabis nei tumori polmonari di Lewis.
1980-2000 La ricerca sulla cannabis è vietata negli Stati Uniti (di fatto).
1985 La FDA approva il farmaco Marinol, un puro farmaco THC.
1992 Primo endo-cannabinoide isolato da Hanuš e Devane nel laboratorio di Raphael Mechoulam presso l'Università ebraica di Gerusalemme. Questa nuova sostanza si chiama Anandamide.
1990 recettori CB1 endo-cannabinoidi clonati e trovati nel cervello.
1993 recettori CB2 endo-cannabinoidi clonati e trovati nel sistema immunitario.
1998 Il gruppo Di Marzo di Napoli Italia ha scoperto che i cannabinoidi (anandamide) inibiscono la proliferazione delle cellule del cancro al seno.
1999, Marinol (THC) è stato riprogrammato dal Programma II al III della Legge sulle sostanze controllate,
2000 Il gruppo di Guzman in Spagna ha scoperto che i cannabinoidi inibiscono la crescita delle cellule di glioma C6.
2005 Sativex approvato in Canada. Sativex è un estratto di pianta di cannabis intero approvato per i pazienti con sclerosi multipla per alleviare il dolore neuropatico e la spasticità muscolare.
2006 Cannabindiol trovato utile come farmaco anti-psicotico São Paulo, Brasile.
2007 Sean D. McAllister - Il cannabidiolo inibisce le cellule aggressive del cancro al seno.
2008 Acomplia, Rimonabant (noto anche come SR141716), primo bloccante del recettore CB1 sospeso dal mercato del Regno Unito a causa di effetti avversi di suicidio, depressione. Questo agente blocca i recettori dell'endo-cannabidiolo.
2009 Identificati due componenti della pianta di cannabis. Il THC è psicoattivo e il Cannabidiolo "CBD" non psicoattivo rappresenta fino al 40% degli estratti della pianta di cannabis medica. Il cannabidiolo allevia convulsioni, infiammazioni, ansia, nausea e inibisce la crescita delle cellule tumorali. Cannabidiolo efficace come antipsicotici atipici nel trattamento della schizofrenia.
2009 - 10 milioni di persone arrestate per marijuana dal 1967. Negli Stati Uniti, 13 stati hanno approvato l'uso medico della cannabis.
Sicurezza della marijuana:  non c'è mai stata una mortalità umana documentata dalla marijuana. La depressione respiratoria da oppiacei non avviene con i cannabinoidi.
Il cannabidiolouccide le cellule tumorali, allevia il dolore, funge da antidepressivo e ha numerosi altri usi medici.
Guarda il video qui sotto, che è stato girato nel 2006.
Il dottor Robert Melamede, professore di biologia presso l'Università del Colorado, spiega come il sistema Endo-Cannabinoide del corpo uccide le cellule tumorali e inibisce la crescita del tumore.
Ecco l'intervista:
Tuttavia, i governi la definiscono dannosa e illegale, pur favorendo la vendita di tabacco e alcol che sono tra le prime cause di morte in tutto il pianeta!  Chiediamoci: Perché?
Se tutto ciò che hai fatto fin'ora non ha funzionato su di te, è chiaro che devi percorrere strade alternative.

Scopri il metodo che ti peretterà di prendere il controllo della tua salute e della tua vita.

Condividi questo articolo con gli amici che ami!



Voto: 0.0/5
Infotel: 3207290487
info@giuseppecostantino.com
SKYPE: costantino1611

Infotel: 3207290487
info@giuseppecostantino.com
SKYPE: costantino1611

Torna ai contenuti