Sani e Felici - giuseppecostantino.com

Vai ai contenuti

Occhio alla spesa!

giuseppecostantino.com
Pubblicato da in Sani e Felici Blog ·
Tags: #cancro#prevenzione

Hai qualche chilo di troppo? Fumi più di 10 sigarette al giorno? Mangi spesso hamburger, fast food e dolci a volontà? Bevi spesso bevande zuccherate e gasate?
Se hai risposto si ad una o più domande, è arrivato per te il momento di modificare il tuo stile di vita; perché se mangi questi alimenti, ricchi di grassi e zuccheri, con molta probalilità sei a rischio di sviluppare il cancro o una patologia cronico degenerativa.
Sempre più studi indicano che un tale stile alimentate contribuisce pericolosamente a questi rischi!
I dati statistici dicono che la maggior parte dei casi di cancro sono causati da alimenti trasformati e ingredienti tossici . I ricercatori hanno avvertito che lo stile di vita e i fattori ambientali contribuiscono fino al 41 percento al rischio di sviluppare il cancro.
In un recente studio i ricercatori hanno suddiviso i fattori di rischio in 24 categorie. Il fumo di tabacco era responsabile del maggior onere del cancro, rappresentando il 15,7% di tutti i casi incidenti.
Il fumo è stato seguito da inattività fisica e eccesso di peso corporeo al 7,2% e al 4,3%, rispettivamente. Un grande fattore di rischio è una cattiva alimentazione che include troppa assunzione di grassi e zuccheri e alimenti trasformati. Bere bevande zuccherate aumenta il rischi di cancro! Non darle ai tuoi bambini!
Sally Shi-Po Poon, una dietista di Hong Kong, ha dichiarato che consumare almeno 50 grammi di carne lavorataogni giorno può aumentare il rischio di cancro del colon-retto fino al 18% .
Il cancro è una malattia legata allo stile di vita e sta a te prendere le precauzioni necessarie per ridurre il rischio di cancro.
Evita cibi pre-cotti o conservati, farine raffinate, carni di ogni genere e il loro derivati, latte, formaggi e ogni derivato, in pratica la scelta salutare ti porta a scegliere per la tua tavola solo prodotti freschi di origine vegetale.
Gli alimenti sani riducono sensibilmente il rischio di cancro e aiutano a guarire quando si è già sviluppato, e questa è oggi una realtà che inizia, "lentamente" ad essere accettata anche dagli oncologi! Il problema è il "lentamente"...perché chi è sulla strada del cancro dovrebbe fare cambiamenti rapidi e radicali nello stile di vita!
Fare prevenzione passa dl fare la spesa alimentare nei mercati rionali, dove i produttori locali vendono i loro prodotti. Esiste una distinzione importante tra la bancarella dei piccoli produttori e la bancarella del commerciante che acquista e rivende i prodotti dei mercati generali dove arrivano frutta e verdura da ogni parte del mondo e trattata con pericolose sostanze chimiche! Il cancro spesso arriva proprio a chi vive con i para occhi!!
Non è solo un problema di cancro, esistono tantissime altre malattie che possono svilupparsi anche in età pre-scolare e che sono causate da uno stile alimentare errato e protratto nel tempo.
Se sei un genitore e tuo figlio si ammala, non è completamente colpa tua! La colpa è fondamentalmente del sistema di distribuzione, anche gli ipermercati sono un pericolo per la nostra salute! Non è colpa tua ma è tua responsabilità aprire gli occhi e renderti "responsabile" ( cioe: abile a rispondere) per contrastare questo pericoloso nemico che si nasconde dietro il desiderio di mangiare questi cibi!
La salute di tutta la famiglia si decide anche a tavola. Il piano nutrizionale non deve essere fayyo dal dietologo obeso di turno, come ce ne sono tanti. Il piano alimentare è il tuo progetto che si sviluppa assieme a tutti i componenti del nucleo familiare, con il quale affrontare e discutere dei pericoli esistenti oggi e dei cibi sani da scegliere, in modo da evitare di portare veleni nel piatto. Quando si ammala un componente della famiglia, si destabilizza lò'intero nucleo. Allora, perché aspettare la diagnosi? Quando arriva la diagnosi è già tardi, il male si è già radicato!
Per questo è meglio effettuare quel tipoi di test predittivi, capaci di indicare eventuali squilibri ancor prima che si sviluppi la malattia. Investire in uno di questi test è la cosa più saggia da fare per allontanare sofferenze che possono essere facilmente evitate.  
Seguendo il mio metodo metteremo in atto strategie per proteggere e migliorare la qualità della tua vita, e dei tuoi cari!
Clicca qui per scoprirlo
Se hai deciso di prendere il cotrollo della tua salute e della tua vita, clicca qui!
Condividi questo articolo con le persone che ami!  




Voto: 0.0/5
Infotel: 3207290487
info@giuseppecostantino.com
SKYPE: costantino1611

Infotel: 3207290487
info@giuseppecostantino.com
SKYPE: costantino1611

Torna ai contenuti