Sani e Felici - giuseppecostantino.com

Vai ai contenuti

Sindrome da Effetto Collaterale

giuseppecostantino.com

Milioni di persone prendendo farmaci da prescrizione solo per curare gli effetti collaterali degli altri farmaci da prescrizione che prendevano già! Quest'ultima epidemia viene definita "Sindrome dell'Effetto Collaterale" e anche se può sembrare è invece una vera Pandemia che dilaga in tutto il mondo!
Comprendere le dinamiche della produzione dei farmaci fatti in laboratori che usano sostanze chimiche è la chiave per comprendere la causa alla radice di questa nuova sindrome da effetto collaterale.
Si comprenderà meglio perché medici prescrivono in modo pericoloso sempre più farmaci pieni di sostanze chimiche sperimentali per rimediare al danno alla salute causato da altri farmaci che i loro pazienti stanno già assumendo, il tutto secondo le loro "raccomandazioni".
Diventa ancora peggio quando si scopre che si creano nuovi farmaci, mirati esclusivamente a trattare gli effetti collaterali e i nuovi sintomi causati dagli altri farmaci e che questi nuovi farmagi aggiungono altri effetti collaterali nuovi di zecca che aggravano pericolosamente la salute delle vittime della sindrome da effetti collaterali. In questo modo diventa una grave "epidemia".
Solo in America ci sono oltre duecento milioni di persone che prendendo farmaci con prescrizione medica solo per far fronte agli effetti collaterali dei loro altri farmaci prescritti.
Pensa che circa un secolo fa l' American Medical Association decise che i medici non potevano più raccomandare rimedi naturali, con assoluto divieto e si intervenne anche nelle facoltà di medicina creando nuovi ordinamenti, se una "medicina" non è creata usando sostanze chimiche in un laboratorio, e se non può essere brevettata e venduta con un enorme profitto, allora non può essere considerata una medicina!
Da allora, chiunque avesse trattato una qualsiasi malattia con rimedi naturali sarebbe stato etichettato come un "ciarlatano".
Da decenni, l'American Medical Association, la FDA (Food and Drug Administration) e il CDC (Centri per la prevenzione e il controllo delle malattie) gestiscono un gigantesco schema di Ponzi che distribuisce farmaci chimici.
Inoltre, già nel periodo della seconda guerra mondiale, il cibo americano veniva lavorato con additivi chimici e conservanti, in scatola e spedito per il consumo di massa. I consumatori ignari mangiando questo cibo carico di sostanze chimiche, dopo poco dovevano rivolgersi al consiglio del medico a causa dei sintomi provocati dalle sostanze chimiche ingerite con il cibo.
Nessuno sospettava che le medicine prescritte per i loro disordini chimici alimentari avrebbero contribuito a creare altri disordini e malattie che nessuno aveva interesse a eliminare perché avevano maggiore interesse a "curare" prescivendo altri farmaci!
In questo modo, gli organi purificatori e ogni cellula, venivano inondati da scorie e tossine che compromettevano il sistema immunitario e la naturale capacità di rigenerazione e guarigione.
Poi ci fu l'avvento dei vaccini, vere  iniezioni di neurotossine e cancerogeni noti che avrebbero salvato gli americani da tutte le malattie infettive. Anche questa fu un'enorme truffa! Ma questo è un argomento a parte che merita di essere approfondito.
Così è stata pianificata e tessuta "l'America allopatica".
Quando la guerrà finì e Hitler fu ucciso, Big Pharma sopravisse e prosperò nella "Terra dei Liberi", dove cibo tossico e medicina chimica colpivano più duramente della Germania nazista! Poi sono arrivate le colture geneticamente modificate a metà degli anni '80, e l'aumento pericoloso del programma di vaccinazione altamente sperimentale per incidere duramente su neonati e bambini prima dei sette anni. Ora siamo nel complesso chimico-medico-industriale, dove le WMD ( armi di distruzione di massa) sono in realtà farmaci da prescrizione "presi secondo indicazioni".
Se i farmaci funzionassero veramente, allora perché le persone che li prendono rimangono ancora più malati?

Le persone che assumono farmaci per lunghi periodi di tempo sono le persone più malati, che combattono le malattie che si possono PREVENIRE, con intrugli fatti in laboratorio che hanno zero possibilità di curarli!
Lo sapevate che la chemioterapia crea nuovi tumori nel corpo e che è una prescrizione che mediamente fallisce per il 97% delle volte?  Chi vorrebbe imbarcarti su un aereo che ha solo il tre percento di possibilità di atterrare con successo?

Scopri la radice dei tuoi problemi di salute e prenderti cura del tuo corpo; ripuliscilo dalle scorie e dalle tossine che lo stanno limitando. Appena smetti di mangiare, bere, schifezze, anche il medico sarà costretto a ridurre e limitare le prescrizioni di sostanze chimiche e il tuo corpo, i tuoi organi purificatori potranno svolgere il loro naturale compito, il tuo sangue potrà purificarsi, la confusione, l'annebbiamento mentale e le infiammazioni scompariranno! Dopo tutto, l'infiammazione cronica e la carenza di nutrienti causate da squilibri intestinali, sono la radice di quasi tutte le malattie!

Hai mai valutato la salute del tuo intestino?
Scopri come farlo:



Condividi questo articolo con gli amici che ami.
Le fonti per questo articolo includono:  NaturalNews.com - TruthWiki.org - TruthWiki.org - CDC.news - Health.Harvard.Edu - FindaTopDoc.com




Voto: 0.0/5
Infotel: 3207290487
info@giuseppecostantino.com
SKYPE: costantino1611

Infotel: 3207290487
info@giuseppecostantino.com
SKYPE: costantino1611

Torna ai contenuti